A ABU GHOSH ECHEGGIANO LE NOTE DI CONCERTI INVERNALI

Abu Ghosh, un incantevole villaggio situato sui fianchi di una collina a soli 10 km da Gerusalemme, offre ai visitatori una grande armonia storica. Secondo la credenza è il sito biblico di Kiryat Ye’arim, nel quale si dice l’Arca dell’Allenza sia rimasta per vent’anni, prima che Re Davide la riportasse a Gerusalemme.

La Chiesa di Nostra Signora dell'Arca dell'Alleanza (conosciuta anche come la Chiesa di Kiryat Ye'arim) e l’Abbazia di S. Maria della Resurrezione, che offrono un’acustica quasi perfetta, sono una testimonianza del suo significato storico. Due volte all’anno diventano la scena di ottimi spettacoli durante il Festival Musicale Vocale e di nuovo durante la serie di Concerti di Musica Invernale, quando le colline si risvegliano grazie ai suoni di musica.

I Concerti Invernali sono tenuti a mezzogiorno dall’ultimo sabato di Gennaio fino a Marzo nella Chiesa di Kiryat Ye'arim.

Durante il concerto del 29 Gennaio 2011, intitolato Bach a Versailles, è stato presentato il Brandenburg Concerto N.4 di Bach e la Cantata Nuziale eseguita dal soprano Ye’ela Avital e diretta da Patrick Cohen-Akenine.

Il secondo concerto del 2011, intitolato Oltre il Volo del Colombo, avrà luogo il 26 Febbraio e presenta le ballate preferite Irlandesi e Scozzesi, oltre a musica folk e country Americana e arrangiamenti acustici di canzoni popolari.

L’ultimo concerto, il 26 Marzo, Anna Magdalena Bach, presenterà il Brandenburg Concerto N. 5 di Bach e la Cantata 51 per soprano e tromba, oltre a brani dal Notebook per Anna Magdalena.

Per ulteriori informazioni: http://www.agfestival.co.il/en