Warning: Table './holyland_db/watchdog' is marked as crashed and should be repaired query: INSERT INTO watchdog (uid, type, message, variables, severity, link, location, referer, hostname, timestamp) VALUES (0, 'php', '%message in %file on line %line.', 'a:4:{s:6:\"%error\";s:7:\"warning\";s:8:\"%message\";s:40:\"Creating default object from empty value\";s:5:\"%file\";s:93:\"/home/holylandpilgrima/public_html/sites/all/modules/i18n/i18ntaxonomy/i18ntaxonomy.pages.inc\";s:5:\"%line\";i:34;}', 3, '', 'http://www.holyland-pilgrimage.org/it/category/site-locations/jerusalem', '', '3.83.192.109', 1566712200) in /home/holylandpilgrima/public_html/includes/database.mysqli.inc on line 134
Jerusalem | Pellegrinaggio in Terra Santa

Jerusalem

Luoghi prescelti a Gerusalemme

Il Monte degli Olivi è un luogo sacro sia per gli Ebrei, che per i Cristiani. “E dopo aver cantato l'inno, uscirono verso il monte degli Ulivi” (Matteo 26:30).*

 

 

La Chiesa di Dominus Flevit

La piccola Chiesa di Dominus Flevit, con una cappella a forma di lacrima, situata a metà strada lungo il versante occidentale del Monte degli Ulivi, ricorda l’episodio evangelico in cui Gesù pianse per il destino futuro di Gerusalemme.
Questo incidente toccante si verificò durante l’ingresso trionfale di Gesù a Gerusalemme nella prima Domenica delle Palme, quando le folle gettarono i loro mantelli sulla strada di fronte a lui e gridano, “Benedetto colui che viene, il re, nel nome del Signore”.

Chiesa del Padre Nostro di Gerusalemme

Questa chiesa è costruita sulla grotta in cui Gesù insegnò ai suoi discepoli la preghiera che inizia con: “Padre nostro che sei nei cieli”.

La chiesa bizantina del IV secolo è stata parzialmente ricostruita e restituisce una buona idea dell’impianto originale. La chiesa semi restaurata ha le stesse dimensioni dell’originale; il giardino esterno alle tre porte delinea la zona dell’atrio.

La Piscina di Betzaeta di Gerusalemme

La Piscina di Betzaeta, il luogo della guarigione miracolosa del paralitico ad opera di Gesù, come narra il Vangelo di Giovanni, è un sito complesso. Si ritiene che fosse un bagno di “mikveh” o rituale. Come luogo in cui si è tenuto uno dei miracoli di Gesù, nel corso di successivi periodi, nei pressi della Piscina di Betzaeta sono state edificate cappelle e chiese, ancora oggi visibili.

Il Parco Archeologico a Gerusalemme

Nel Parco Archeologico a Gerusalemme, le porte di vetro del Centro Davidson, vicino al Muro del Pianto – l'ultimo resto del Sacro Tempio – si aprono in silenzio per darti il benvenuto. Quando si chiudono dietro di te, entri in un altro mondo

Nel Parco Archeologico a Gerusalemme, le porte di vetro del Centro Davidson, vicino al Muro del Pianto – l'ultimo resto del Sacro Tempio – si aprono in silenzio per darti il benvenuto. Quando si chiudono dietro di te, entri in un altro mondo. È il mondo del passato glorioso di Gerusalemme , messo in mostra grazie a un'avanzata tecnologia di visualizzazione.