Northern Israel

La Chiesa di San Pietro in Gallicantu

Una delle chiese più suggestive di Gerusalemme, eretta in commemorazione del triplice rinnegamento del proprio Maestro da parte dell’apostolo Pietro, il suo immediato pentimento e la sua riconciliazione con Cristo dopo la Risurrezione.
Costruita su una collina quasi a picco, la Chiesa di San Pietro in Gallicantu sorge sul versante orientale del Monte Sion.
Sul suo tetto si erge un gallo dorato in cima a una croce nera, in ricordo della profezia di Cristo secondo cui Pietro lo avrebbe rinnegato tre volte «prima che il gallo canti». Galli-cantu significa canto del gallo in latino.

Domus Galilaeae

La Domus Galilaeae è un centro di formazione, di studio e di ritiro, situato sulle pendici del Monte delle Beatitudini. Il progetto ebbe inizio negli anni Ottanta, quando Papa Paolo VI fece erigere in Israele un centro dove i seminaristi potessero completare la loro formazione prima di essere ordinati al sacerdozio. Fu con questo spirito che il Vaticano acquistò Notre Dame, nei pressi della Porta di Giaffa a Gerusalemme.

Siti nel Nord d’Israele

Da Nazaret al Lago di Tiberiade, il nord è pieno di meravigliosi luoghi religiosi e incantevoli

Banias – Caesarea Philippi è il sito in cui Gesù diede a San Pietro le chiavi del regno dei Cieli: “E io ti dico: Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia chiesa e le porte degli inferi non prevarranno contro di essa. A te darò le chiavi del regno dei cieli…". (Matteo 16: 18-19).*